sabato 15 febbraio 2020

Le ceneri di Guy Debord. Afshin Kaveh

ISBN: 978-88-85790-37-7
Autore: AFSHIN KAVEH
Editore: CATARTICA EDIZIONI
Data di uscita: 6 marzo 2020
Genere: Saggistica politica
Collana: I DIARI DELLA MOTOCICLETTA
Prezzo: 14.00 €
Nº pagine: 168
Dimensioni: 12x20,5 cm
Il libro
Autodefinitosi ‘stratega’ e ‘dottore in niente’, Guy Debord (1931-1994), tra i fondatori dell’Internazionale Lettrista, dell’Internazionale Situazionista e autore de “La società dello spettacolo”, ha irreversibilmente segnato una tappa fondamentale della critica radicale nel pensiero moderno. Afshin Kaveh cede al pubblico nostrano una monografia che, non solo smentisce una serie di errori biografici presenti in tutte le edizioni italiane a lui dedicate, ma restituisce alla figura di Debord la sua giusta carica rivoluzionaria.

L’autore

Afshin Kaveh, attivista antispecista, ecologista radicale, saggista autodidatta (seppur preferisca la definizione di ‘illetterato’), musicista attivo nella scena hardcore punk e nel movimento straight edge. Nato a Sassari nel 1994 da madre sarda e padre iraniano. Autore de “Fare di tutta l’erba un fascio. La spettacolarizzazione della droga” (Sensibili alle foglie, 2017) oltre che di articoli e contributi per diverse pubblicazioni e riviste, tra cui L’urlo della Terra, Paginauno e Punto della Situazione.

Copertina di Salvatore Palita, Studio segno

Le ceneri di Guy Debord
Marchi di accettazione PayPal

Pubblica con noi

Catartica Edizioni pubblica opere di vario genere (Raccolte di racconti, Romanzi, Saggi politico-sociali ecc.) di scrittori emergenti e non, con particolare attenzione alle tematiche sociali delle realtà urbane, delle periferie e alle espressioni d’arte alternative.

L’autore interessato ad una eventuale pubblicazione, potrà inviare la propria opera completa all’indirizzo di posta elettronica:



Scopri di più »

Collane in Catalogo

Pubblicazioni scientifiche

Seguici su Facebook